giovedì 22 settembre 2016

ALLA SCOPERTA DEL PARCO DI RAUCCIO

Domenica 25 settembre, a partire dalle ore 10, si svolgerà una passeggiata lungo i sentieri e i percorsi del Parco di Rauccio per ricostruire la storia del nostro bosco

 

Ritornano al Parco Rauccio le attività domenicali organizzate dalla Cooperativa Terradimezzo ed inserite nella programmazione del Centro di Esperienza "Fillirea", strumento operativo del Parco per la divulgazione e sensibilizzazione sui temi della salvaguardia ambientale, accreditato al Sistema In.F.E.A. (informazione, formazione ed educazione ambientale) della Regione Puglia e sostenute dal Presidente del Parco, Assessore alle Politiche Ambientali, Andrea Guido.

Domenica 25 settembre, a partire dalle ore 10, è in programma l'iniziativa "Alla scoperta del bosco", una passeggiata lungo i sentieri e i percorsi del parco che si snodano in un paesaggio culturale e naturale di particolare fascino e suggestione mirata alla conoscenza del patrimonio naturalistico del territorio locale e all'importanza del bosco per la vita degli altri esseri viventi. Fra tutti gli ecosistemi, il bosco è il più affascinante ed anche il più complesso. E' un grande polmone verde, in cui vivono tante specie di animali e di piante arboree ed erbacee.

E' un luogo ricco di colori, profumi e suoni, è un luogo dove incontrare la natura e scoprire la bellezza della diversità, confrontando alberi, foglie, fiori, frutti.

 

La visita guidata organizzata cercherà di ricostruire la storia del nostro bosco tra passato, presente e, perché no, futuro.
Chi erano i macchialuri? E perché il nome dialettale della smilace è proprio strazzacausi? Che impiego "alternativo" avevano le ghiande? E da dove deriva il nome "Rauccio" o il toponimo "Specchia di milogna"? Il bosco ha avuto sempre queste dimensioni? E che fine ha fatto l'antica "Foresta di Lecce"?

Una tranquilla passeggiata nel bosco, quindi, per raccontarne la storia e le tante curiosità legate a luoghi, fatti, antichi mestieri ed uso del territorio.

L'appuntamento è fissato presso l'area pic-nic del Parco, sede del Centro di Esperienza Fillirea.


Informazioni

L'iniziativa terminerà alle ore 12. Organizzazione e gestione: Cooperativa. Terradimezzo.

Si consiglia la prenotazione entro venerdì 23 settembre. Minimo 5 partecipanti, massimo 25/30.

E' prevista una quota di partecipazione in rapporto al numero dei partecipanti.

Telefono: 347 0041896;  www.coopterradimezzo.it;  FB: Cooperativa Terradimezzo; www.salentonature.it

 

 

Nessun commento:

Posta un commento