venerdì 28 ottobre 2016

SIKULeat a Radio 24: le ideatrici del gioco che mette in evidenza i tratti caratteristici della Sicilia ospiti sab. 29/10 di Crowd Me up, rubrica di Si Può fare dedicata alle buone idee in cerca di buoni finanziatori

"Arabi, normanni e fenici, barbari, sicani e quattro proci. Erano tremila quanto i greci. C'era un santo nero e gli africani. Sono passati secoli e le facce sono rimaste tutte quante uguali. Siamo figli di chi ha dominato: mezzi cattolici e mezzi musulmani". Si chiama SIKULeat e sembra quasi essere ispirato alla famosa canzone dei Tinturia "92100" il gioco da tavolo ideato da tre ragazze palermitane e ambientato tra la cultura e i sapori della Sicilia.

 

Fulcro nevralgico del mediterraneo fin dall'antichità, la Sicilia è sempre stata terra di conquiste, influenze culturali e buon cibo. Ed è prendendo spunto dalle diverse origini della Sicilia e dei siciliani che SIKULeat vuole mettere in evidenza in modo ludico i tratti caratteristici di questa regione. Non a caso il numero massimo di giocatori è sei, pari esattamente ai principali invasori nella storia della Sicilia: Greci, Romani, Arabi, Normanni, Svevi e Spagnoli. Lo scontro, nel gioco, avviene a suon di scambi commerciali tra aree geografiche sicule in cui il prezzo più basso si aggiudica i deliziosi prodotti tipici della cucina siciliana. Prodotti che serviranno a raggiungere degli speciali obiettivi segreti. 

 

Se l'ideazione del gioco e delle sue dinamiche, l'approfondimento culturale, il sito web e il design del gioco sono costati "soltanto" l'aiuto di amici, tanta passione e tanti dolci per stimolare l'ispirazione, per produrre materialmente le prime 1.000 copie servono circa 10mila euro. Per questo le tre ragazze siciliane che hanno ideato il gioco si sono rivolte alla rete in cerca di sostenitori. A dar loro manforte domani, sabato 29 ottobre, sarà Crowd me up, la rubrica dedicata allo storytelling di progetti di crowdfunding in onda all'interno di 'Si può fare', la trasmissione di Alessio Maurizi che ogni sabato alle 9.30 su Radio 24 dà spazio alle buone idee in cerca di buoni finanziatori.

 

Diretta e Podcast su www.radio24.it; Mail: crowdmeup@radio24.it

 



Nessun commento:

Posta un commento