mercoledì 2 novembre 2016

#allaricercadellafelicità: l'assessorato al Welfare, in collaborazione con "L'altra cicogna" onlus, attiva 4 sportelli gratuti di ascolto per le coppie sule tema dell'infertilità

Gli ultimi dati ISTAT sul fenomeno della denatalità in Italia denunciano un meno 14 mila nati nei primi sei mesi del 2016 rispetto allo stesso periodo del 2015.

L'assessorato al Welfare, impegnato a incoraggiare i percorsi della genitorialità consapevole, in collaborazione con l'associazione "L'Altra Cicogna" onlus, lancia il progetto #allaricercadellafelicità patrocinato anche dall'Ordine dei Medici per sostenere le coppie che vorrebbero figli ma non possono averne.

L'iniziativa intende intercettare il bisogno delle coppie, accogliendole, orientandole e sostenendole nel difficile percorso della "genitorialità consapevole", con l'obiettivo di ridurre l'isolamento emotivo che spesso si ritrovano a vivere.

Per questo, per offrire informazioni e sostegno sia sul percorso della procreazione medicalmente assistita sia sulla strada verso una possibile adozione, a partire da lunedì 7 novembre saranno attivi quattro sportelli gratuiti di ascolto presso i Centri aperti per famiglie di San Nicola, Poggiofranco, Japigia e Carrassi, gestiti da esperti individuati dall'associazione.

"L'infertilità è una condizione diffusa che riguarda circa il 15-20% delle coppie in età fertile e che può generare, a volte, senso di solitudine e smarrimento - commenta l'assessora al Welfare Francesca Bottalico -. Per questo, in aggiunta ai percorsi di sostegno alla genitorialità e agli sportelli di ascolto scolastici e sociali per genitori, abbiamo avviato ulteriori quattro punti di ascolto e sostegno dedicati anche alle coppie che vivono il proprio desiderio in solitudine. Un modo per confrontarsi, conoscere opportunità diverse e recuperare così la propria dimensione genitoriale".

 

Da circa vent'anni "L'Altra Cicogna" onlus promuove, su tutto il territorio nazionale, iniziative finalizzate a informare le coppie sugli aspetti legali, sanitari, psicologici ed economici e dei diversi modi per divenire genitori.

 

Di seguito un prospetto dell'attività settimanale degli sportelli attivi sul territorio cittadino

 

Martedì

 

Mercoledì

 

Giovedì

 

Venerdì

 

 

ore 9.30/12.30

CAF San Nicola

strada del Carmine 11

tel. 080 5289075

 

 

ore 9.30/12.30

CAF Poggiofranco

via Carrante 5

tel. 080 9680277

 

 

ore 9.30/12.30

CAF Japigia

via G. Rocca

tel. 080 5546246

 

 

ore 10/13.00

CAF Carrassi

viale Unità d'Italia 63

tel. 080 8764746

 

 

Su prenotazione è possibile fissare gli incontri anche presso la sede dell'associazione "L'Altra Cicogna" onlus, in via dei Narcisi 9 a Santo Spirito.

Per informazioni e appuntamenti:


Nessun commento:

Posta un commento