giovedì 16 marzo 2017

Domani in largo Albicocca “L’amore tra le stelle”: appuntamento con una lezione di astronomia sui generis

Domani, venerdì 17 marzo, a partire dalle ore 21.30, in largo Albicocca, la piazza della città vecchia dedicata all'amore, appuntamento con "L'amore tra le stelle", un'iniziativa a cura di Vincenzo Coppa, divulgatore astrofilo, realizzata in collaborazione con l'assessorato alle Culture del Comune di Bari.

Una lezione di astronomia sui generis, aperta a tutti, che parte da Dante per raccontare i misteri delle stelle e l'energia cosmica.

"L'amor che move il Sole e le altre stelle": è cosi che Dante conclude la Divina Commedia, miscelando in una breve frase due incredibili forme di energia, creatrici di vita e di vitalità. Alle stelle, come agli esseri umani, non piace stare da sole e la maggior parte di esse vive in compagnia, come Sirio A e B, che danzano tra loro, fedeli, da miliardi di anni e sembrano non poter fare a meno l'una dell'altra. Anche le galassie sembrano amarsi, come le Mice, una coppia davvero sexy che insieme emette un incredibile bagliore, una specie di estasi che dura dalla notte dei tempi. Quando una supernova esplode emette un'energia ed una luce pari a quella di miliardi di stelle… e non è forse così che ci sentiamo quando siamo innamorati, abbaglianti, creativi e pieni di energia? Tra circa 4 miliardi di anni la nostra galassia, la Via Lattea, si fonderà con la galassia di Andromeda: per ora hanno solo fatto le pubblicazioni del loro matrimonio, avranno un bel po' di tempo per conoscersi bene e chissàche non sia questo il segreto per una felice unione...

L'Universo, dentro e sopra di noi, due mondi accomunati da un destino beffardo: l'incapacità, a volte, di descrivere con le giuste parole l'incanto, la magia e il turbinio di emozioni che scatenano.

Un viaggio tra le stelle, dai toni romantici, alla ricerca di contatti tra quei due universi, forse paralleli.

"Ringrazio Vincenzo Coppa e la sua associazione per aver colto l'opportunità che una piazza così bella offre a chi abbia belle idee per coinvolgere la cittadinanza nella conoscenza di cose nuove - commenta l'assessore alle Culture Silvio Maselli - . Questo appuntamento dimostra che la strada tracciata con il recupero di largo Albicocca è quella giusta, e che la bellezza è la precondizione per vivere al meglio i luoghi della città e condividere momenti di conoscenza e di arricchimento reciproco".

 

Nessun commento:

Posta un commento