martedì 21 marzo 2017

QUASI 655 MILIONI NEL 2016: AVEDISCO DISEGNA IL FUTURO DELLA VENDITA DIRETTA

Milano, 21 Marzo 2017 - Essere felici anche senza posto fisso si può: non si tratta di precarietà del lavoro ma di diventare imprenditori di se stessi,  in un settore come la Vendita Diretta che non conosce crisi e si conferma in controtendenza rispetto alla congiuntura economica attuale. AVEDISCO  chiude il 2016 con un segno molto positivo: le 37 Aziende Associate hanno registrato un fatturato complessivo di quasi 655 milioni di euro con un incremento di oltre il + 14% rispetto al 2015.

 

Per AVEDISCO non è questione di guadagni facili ma di motivazione, formazione, realizzazione professionale e valorizzazione del rapporto umano. È proprio per delineare gli scenari futuri del settore e porre le basi di un costante miglioramento professionale che l'Associazione ha organizzato "Due Giorni in Cantiere", un evento che ha coinvolto esperti e operatori del Direct Selling e il sociologo di fama internazionale, Prof. Domenico De Masi. Al centro del confronto - che ha visto la partecipazione di 23 imprenditori della Vendita Diretta -  temi di attualità come lo sviluppo demografico, l'evoluzione tecnologica, la dialettica tra analogici e digitali, le innovazioni organizzative.

 

"Ho partecipato alla Due Giorni in Cantiere, organizzata da AVEDISCO, a cui hanno preso parte uomini,  donne, giovani e meno giovani alcuni in nuclei famigliari, tutti consapevoli di svolgere un lavoro bello e redditizio  – afferma il professor Domenico De Masi -. L'occasione  ha messo  in luce non solo gli scenari futuri  della Vendita Diretta  ma anche i fattori che fanno la differenza in questo settore:  questi 23 imprenditori sono 23 creativi, capaci di coniugare lavoro, studio e gioco in una forma post-moderna di ozio creativo, capace di rendere concreto il pensiero Zen secondo cui  chi è maestro nell'arte di vivere distingue poco fra il suo lavoro e il suo tempo libero, persegue semplicemente la sua visione dell'eccellenza in qualunque cosa egli faccia, lasciando agli altri decidere se stia lavorando o giocando. Lui pensa sempre di fare entrambe le cose insieme".

 

La soddisfazione degli Incaricati si traduce in un'occupazione in costante ascesa: AVEDISCO chiude il 2016 confermando, oltre alla crescita economica del settore del Direct Selling, anche il marcato aumento del numero degli Incaricati alle Vendite: dai quasi 170.000 operatori del settore registrati nel 2015 si è giunti agli oltre 215.000 del 2016,  segnando quasi il + 27%.

 


 

 


Nessun commento:

Posta un commento