venerdì 3 marzo 2017

“Spazio 13”: parte con un contest fotografico la riconversione partecipata della ex scuola Melo. Dal 10 al 12 marzo gli scatti negli spazi che ospiteranno il nuovo laboratorio urbano

L'assessora alle Politiche educative e giovanili Paola Romano rende noto che stanno per partire le attività finalizzate alla riconversione partecipata della ex scuola Melo con un contest per appassionati di fotografia.

"Spazio 13", progetto vincitore del concorso ANCI "Giovani RiGenerazioni Creative 2016" e costituito da un network di realtà del territorio, si occuperà di riattivare alcuni spazi inutilizzati dell'ex scuola Melo, nel quartiere Libertà, contaminando e coinvolgendo il tessuto associativo e imprenditoriale e la cittadinanza in modo da produrre nuove istanze partecipative, economiche e culturali attraverso modalità di attivazione della creatività giovanile. Al fine di procedere con il recupero e la riconversione degli spazi, "Spazio 13" ha indetto "Nontiscordardimelo", un concorso fotografico per immortalare la condizione, l'immagine e il significato stesso di questo luogo prima di avviare il processo di cambiamento. Il contest offrirà un'occasione di riflessione sul tema della rigenerazione urbana e, in particolare, sulla natura visionaria che gli spazi abbandonati, dismessi o sottoutilizzati possiedono.

"Spazio 13 si inserisce organicamente nella visione dell'amministrazione - commenta Paola Romano - orientata al riuso partecipato di spazi pubblici inutilizzati o sottoutilizzati, come la scuola Melo. Con Spazio 13 vogliamo creare un luogo aperto a tutti, attento alla creatività e all'innovazione sociale, e stabilire un dialogo tra i contenitori della città e il tessuto giovanile, le scuole, le università, le rappresentanze, le istituzioni e gli operatori economici. Ad una rete di realtà locali attive sul territorio il compito di raccogliere le istanze e tradurle in nuove visioni dei luoghi da trasformare e abitare. Questo contest è il primo passo di un protagonismo giovanile diffuso necessario per il futuro della nostra città".

"Nontiscordardimelo" è un concorso fotografico aperto a fotografi, fotoamatori, studenti e instagrammers che vogliano documentare con immagini, frammenti visivi, punti di vista inediti un luogo della città chiuso da anni, che sta per essere interessato da una grande trasformazione. A tal fine, l'ex scuola Melo sarà aperta per 3 giorni consecutivi, dal 10 al 12 marzo, dalle ore 10 alle 18, durante i quali i partecipanti al concorso, muniti di macchina fotografica o telefono cellulare, potranno attraversare aule, laboratori, palestre e corridoi per realizzare degli scatti. Sarà l'occasione per visitare e raccontare un luogo inedito della nostra città.

Le immagini saranno raccolte per allestire una mostra aperta a tutti, che si svolgerà nel mese di aprile nel corso di uno degli eventi inaugurali del progetto.

Al concorso possono partecipare fotografi (professionisti e non) di qualsiasi età. I partecipanti dovranno necessariamente realizzare i loro scatti durante i giorni di apertura straordinaria registrandosi, entro giovedì 9 marzo.

È sufficiente inviare una mail all'indirizzo di posta elettronica info@spazio13.org

 indicando nome, cognome, data di nascita, indirizzo e una delle tre giornate disponibili per entrare nella ex scuola.

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Sono tre le categorie cui è possibile partecipare: "Fotografia", "Fotografia Under 18" e "Instagram". Per le categorie "Fotografia" e "Fotografia Under 18", bisogna inviare una foto singola o una serie di 3 foto in bassa risoluzione, indicando anche i dettagli tecnici dello scatto (apparecchio usato, lenti, filtri, ecc.), all'indirizzo info@spazio13.org  entro e non oltre le ore 24 di domenica 19 marzo. Per la categoria "Instagram", è sufficiente condividere le foto entro e non oltre le ore 24 di domenica 19 marzo, geotaggandole nel luogo "Spazio 13" e aggiungendo nel testo i tag #spazio13 #nontiscordardimelo #exscuolamelo.

Tutti i progetti vincitori nelle diverse categorie, incluse le menzioni speciali, saranno esposti nella mostra inaugurale di "Spazio 13", che sarà organizzata ad aprile per presentare alla cittadinanza il nuovo progetto attualmente in fase di costruzione.

I vincitori saranno annunciati entro due settimane dalla chiusura del contest via mail e, in un secondo momento, attraverso i canali di comunicazione ufficiali di "Spazio 13".

Le modalità di stampa e allestimento dei lavori verranno definite nel corso del progetto e comunicate agli autori subito dopo la comunicazione dei vincitori.

Di seguito le categorie di premi del contest "Nontiscordardimelo":

·        1° premio "Fotografia" pari a € 250,00

·        2° premio "Fotografia" pari a € 150,00

·        premio "Fotografia Under 18" pari a € 100,00

·        premio "Instagram" pari a € 150,00

·        3 menzioni speciali fuori categoria.

La giuria sarà composta dallo staff di "Spazio 13".

Per qualsiasi informazioni info@spazio13.org.

 

SPAZIO13

Si propone di sperimentare un modello di gestione virtuosa pubblico-privata sulle filiere dell'innovazione culturale, puntando sul protagonismo delle associazioni giovanili, chiamate a svolgere un compito di aggregazione e di empowerment per le comunità giovanili cittadine e metropolitane riqualificando un edificio pubblico sotto utilizzato.

Spazio 13 occuperà il primo e il secondo piano dell'ex scuola Melo (al piano terra è attivo il Centro ludico per la prima infanzia) su una superficie complessiva coperta di 1.000 mq ed un cortile scoperto di 500mq e sarà suddiviso in 5 aree funzionali:

·        coordinamento e co-progettazione;

·        laboratori di didattica informale (progettazione architettonica/design, fotografia, start-up di impresa, comunicazione digitale);

·        spazi specializzati (fablab, falegnameria per auto recupero, produzione audio/video, sala prove e registrazione musica, stampa fotografica, aula informatica);

·        spazi di collaborazione;

·        spazi sociali (public library, sala eventi e public talking).

 

I PARTNER

·        Ass. Cult. Union Pro Europe

·        Ass. culturale Tou.Play

·        Aulab s.r.l.

·        Ass. Opificio di Idee

·        Experience s.c.a.r.l.

·        Ass. Cult. Ondocks

·        Associazione di Promozione Sociale Mosquito

·        Aps Lan_- Laboratorio architetture naturali

·        Ass. Small Soft Metropolitan Architecture & Landscape Lab

·        Ass. Cult. Planar

·        A.p.s. Suhd

·        ESE - Erasmus Student Experience Aps

·        A.p.s Softcrash

·        A.p.s. Work_ing box,

·        Ass. Cult. Ifeelafrican Ol'Orchestra


Nessun commento:

Posta un commento