giovedì 27 aprile 2017

Uto Ughi incanta la platea suonando un violino Guarnieri e uno Stradivari

Nessun commento:

Posta un commento