venerdì 5 maggio 2017

RAUCCIO, ATTIVITA' GRATUITE NEL WEEKEND - Altri due giorni intensi nell'Oasi Naturale di Rauccio. Doppio appuntamento sabato 6 e domenica 7 maggio

 

Proseguono al Parco di Rauccio le attività gratuite previste dal bando regionale ""Vivere nei Parchi" - PugliA.M.I.C.A. (Attività Motoria Integrata Cultura e Ambiente).Un weekend da vivere all'insegna della natura

Sabato 6 Maggio  alle 17 comincerà il minicorso di educazione alimentare "Alimentiamo..la nostra salute": verranno illustrati i principi base per una corretta alimentazione a cura di una esperta biologa nutrizionista. Parte importante sarà "Cosa ho mangiato?" ovvero la descrizione del diario di una giornata alimentare alla scoperta di errori o di comportamenti corretti.

Si proseguirà con la seconda lezione  del corso di  "Introduzione all'Aikido" diretto da un maestro II Dan Aikikai d'Italia, in collaborazione con il Genki dojo di Lecce. La lezione prevede ginnastica, stretching, esercizi di motilità articolare e potenziamento muscolare. L'Aikido è un formidabile sistema di difesa personale, che, non richiedendo l'uso della forza fisica, può essere praticato con facilità oltre che dagli uomini anche dalle donne e dai ragazzi e dalle persone con disabilità con una attività personalizzata.

Le attività, per tutta la durata del progetto, saranno completamente gratuite per i partecipanti; si svolgeranno con cadenza settimanale, nei giorni di sabato pomeriggio dalle 17 alle 19 e domenica dalle 10 alle 12 nell'area del Parco Regionale "Bosco e Paludi di Rauccio".

Il programma delle attività è consultabile sul sito www.viaggiareinpuglia.it/attività/it.

Per la partecipazione alle attività è necessario prenotarsi contattando la Cooperativa Terradimezzo, (cell. 320 1535235; 333 9855341) che fornirà, tra l'altro ogni informazione in merito.

 

Domenica 7 Maggio, nell'ambito dei "Percorsi sulle orme delle pietre",  accompagnati da una archeologa scopriremo la storia del Parco attraverso L'universo della pietra. Il paesaggio rurale pugliese, e salentino in particolare, testimonia una storia antica; è stato modellato nel corso del tempo dalle attività agricole, forestali e pastorali e dalle impronte che l‟uomo vi ha impresso; è un bene collettivo dal valore inestimabile, che fornisce all'uomo elementi preziosi ed essenziali alla vita. Insegnare a conoscerlo e salvaguardarlo è una sfida importante.

Si proseguirà col terzo incontro di Aikido durante il quale il maestro II Dan Aikikai d'Italia,  in collaborazione con il Genki dojo di Lecce illustrerà Kokyu (respiro) e Kinorenma (coltivazione del‟energia vitale): pratica di controllo, circolazione e coltivazione del Ki (energia vitale), mediante tecniche di respirazione, visualizzazione, concentrazione e principi di meditazione.

Le attività, per tutta la durata del progetto, saranno completamente gratuite per i partecipanti; si svolgeranno con cadenza settimanale, nei giorni di sabato pomeriggio dalle 17 alle 19 e domenica dalle 10 alle 12 nell'area del Parco Regionale "Bosco e Paludi di Rauccio".

Il programma delle attività è consultabile sul sito www.viaggiareinpuglia.it/attività/it.

Per la partecipazione alle attività è necessario prenotarsi contattando la Cooperativa Terradimezzo, (cell. 320 1535235; 333 9855341) che fornirà, tra l'altro ogni informazione in merito.

Nessun commento:

Posta un commento